venerdì 26 febbraio 2016

Ricetta veloce. Listarelle di petti di pollo in insalata mista con mandorle, noci e mela

Listarelle di petti di pollo in insalata mista con mandorle, noci.  e mela
Ieri sera non avevo tanta voglia di cucinare e nemmeno di mangiare cose pesanti, ma non volevo nemmeno rinunciare ad un pasto appetitoso. C'è un piatto che sazia nonostante le poche calorie: le listarelle di petti di pollo in insalata mista con mandorle, noci e mela sono presto fatte. Una ricetta veloce per rendere più gustoso il petto di pollo alla piastra. In effetti non è una vera e propria ricetta, ma è un modo intelligente di accostare ingredienti semplicissimi per farne una pietanza invitante. 

Ingredienti per due persone

350 g di petto di pollo
4 foglie di lattuga
4 foglie di radicchio
4 foglie di canasta
un mazzetto di rucola
6 mandorle
4 noci
1 mela 
1 cucchiaio di olio evo (basterà se mescolerete l'insalata con le mani)
sale ed aceto di mele q.b.

Procedimento

  1. Lavate la verdura e ponetela in una ciotola capiente. 
  2. Grossolanamente tritate a coltello le mandorle e le noci ed unitele all'insalata mista.
  3. Sbucciate la mela e privatela del torsolo. Tagliatela in fettine spesse circa 3 millimetri ed unite anche esse all'insalata.
  4. Ora condite con sale, olio ed aceto di mele. Il consiglio che vi do è quello di mescolare con le mani.
  5. Cuocete ai ferri i petti di pollo. Lasciateli raffreddare e tagliateli in listarelle di circa mezzo centimetro. 
  6. Unite il petto di pollo all'insalata e servite. 

mercoledì 24 febbraio 2016

Aperitivo con tortillas di mais alla crema di formaggio, cipolle di Tropea, peperone verde e pomodori Pachino

Aperitivo con tortillas di mais alla crema di formaggio, cipolle di Tropea, peperone verde e pomodori Pachino
Un matrimonio tra le varie cucine. Il Texas ed il Messico imperano nelle tortillas di mais, mentre la crema di formaggio contiene tutto il sapore degli ingredienti freschi del Bel Paese. Peperone verde, cipolle di Tropea, pomodori Pachino e ricotta di pecora si mescolano insieme per creare una farcitura ottimale. Un aperitivo con tortillas di mais alla crema di formaggio, cipolle di Tropea, peperone verde e pomodori Pachino, che sarà graditissimo ai nostri ospiti. 

Ingredienti per 4 tortillas di mais


80 g di farina manitoba
40 g di farina di mais (fioretto)
1 pizzico di sale
15 g di olio di mais
60 ml d’acqua

Per la crema di formaggio


200 g di ricotta di pecora

2 cucchiai di cipolla rossa di tropea
4 pomodori Pachino tagliati a dadini
1/2 peperone verde tagliato a dadini
sale e pepe q.b.

Procedimento
  1. In una ciotola miscelate le due farine con  il sale e l’olio. Unite gradualmente l’acqua e mescolate ancora fino a ottenere un impasto morbido. Impastate brevemente, fino a quando la pasta risulterà liscia ed omogenea. All'occorrenza aggiungete un poco di farina. Tenete presente che l'impasto deve essere morbido ma non appiccicoso
  2. Dividete la pasta in 4 e formate delle palline di egual misura. Copritele con un panno umido, per evitare che si secchino. 
  3. Ponete una pallina tra due fogli di carta forno e fate una leggera pressione fino a formare un disco, dopo di che stendete la tortilla, che dovrà essere di circa 20 cm di diametro. Togliete quindi la carta forno e ripetete l'operazione con le altre palline di pasta. 
  4. Scaldate una padella antiaderente, senza ungerla.  Appena la padella sarà bella rovente, cuocete la tortilla  per circa 30 secondi per lato o comunque finché sarà cotta e presenterà piccole macchie marroni. 
  5. Ripetete l’operazione con tutte le tortillas, impilandole una sopra l’altra.
  6. Ora preparate la crema di formaggio. In una casseruola lavorate il formaggio con una forchetta  fino a fargli ottenere una consistenza cremosa. Tagliate a dadini la cipolla di tropea, il peperone e i pomodori Pachino. Unite le verdure alla crema di formaggio ed amalgamate. Aggiustate di sale e pepate. 
  7. Spalmate su ciascuna  tortilla la crema di formaggio, quindi arrotolate la tortilla su se stessa. 
  8. Ricoprite il rotolo con pellicola, come a formare una grande caramella incartata e ponete in frigo.
  9. Servite le tortillas tagliate in cilindri della stessa lunghezza.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...